Valorizzare le proprie idee


Piano di Comunicazione

Qual è il primo assioma della comunicazione? Semplice: è impossibile non comunicare. Ed è vero, se ci pensate: uno scambio di sguardi, un gesto, persino un silenzio prolungato sono una forma di interazione fra due o più individui. Ovviamente, in questo caso specifico, parliamo del processo comunicativo delle aziende e nel contesto lavorativo. Cos’è, quindi, un piano di comunicazione?



E' un documento che mette in moto tutte le attività di comunicazione necessarie al raggiungimento di obiettivi specifici. Se fatto bene, permette di esprimere il concetto giusto nel momento giusto. Perché sia efficace, è necessario però effettuare un’analisi di mercato, definire il target, gli obiettivi e i mezzi di comunicazione, per poi posizionare il brand sul mercato. Detto ciò, pensa ora al piano di comunicazione della tua attività: la rispecchia al 100%? Se la risposta è “no”, o “Non so”, possiamo migliorarlo insieme. Come? Con una consulenza strategica.





A volte l'abito fa il monaco


Corporate identity

Valori, storia, fattori di unicità: tutte le aziende, le società e le associazioni si compongono di questi fattori. Ognuna di esse ha i suoi tratti distintivi, un’immagine unica che va trasmessa e comunicata. La corporate identity è la sintesi di tutto ciò ed è fondamentale, perché permette di associare i valori aziendali a quelli del cliente e di creare una relazione solida con esso.



Quanto conta tutto ciò per un’azienda o un libero professionista? Beh, molto. L’opinione che gli altri hanno di noi è qualcosa che ci sta molto a cuore e, in ambito professionale, è raro che ci venga data una seconda occasione per fare buona impressione. Uno stile di comunicazione inequivocabile e coerente su tutti i canali di comunicazione serve a consolidare l’identità del brand. Questo perché solo un’azienda con una solida identità, può pensare di trasmetterla ai clienti nel modo migliore possibile.





Facciamo gioco di "squadra"


Team Building

“Puoi sognare, creare, progettare e costruire il più bel luogo del mondo… Ma per rendere il sogno una realtà ti servono le persone”. A dirlo è stato un sognatore, un uomo che di strada ne ha fatta davvero tanta. Di chi parliamo? Di un certo Walt Disney…



Se il lavoro di gruppo vale più della somma dei singoli, Il lavoro di una squadra vale il doppio. Gruppo e squadra sono entità simili e distinte al tempo stesso. Un gruppo è infatti un insieme di persone che condivide un interesse comune, una squadra nasce invece sulla base delle relazioni fra i componenti e sulla condivisione di valori quali coesione, partecipazione, fiducia, aiuto e senso di appartenenza volti alla realizzazione di un progetto comune. Questo è fare team building: noi lo facciamo per i nostri clienti.





Alla scoperta di opportunità


Ricerca nuovi mercati

Scoprire un pubblico nascosto richiede competenza, conoscenza del settore e capacità di ricerca



Essere originali e lasciarsi alle spalle gli stereotipi: questa è una delle strade più seguite per distinguersi sul mercato di riferimento. E’ l’unica perseguibile? Assolutamente no. Riuscire a trovare nuovi segmenti di consumatori è oggi una grande opportunità: è l’occasione di scoperta di nuove idee e nuovi approcci. Grazie a partnership consolidate, siamo in grado di offrirvi vantaggi tangibili in termini di competitività rispetto a professionisti o aziende che decidono di spingersi da sole in un percorso come questo.